False fidejussioni bancarie

Descrizione della truffa


Approfittando dell'attuale situazione economica, sedicenti intermediari potrebbero proporre ad aziende in difficoltà o a privati garanzie bancarie in nome di primari istituti bancari italiani o internazionali.
Tali garanzie sono nella realtà false e costruite ad "opera d'arte": sono predisposte su copie perfette di carta intestata della Banca, riportano i riferimenti di reali funzionari e sono sottoscritte con firme apocrife degli stessi.

Come puoi difenderti


Se ti dovessero proporre una garanzia bancaria per conto di Barclays considera quanto sotto:
Fa' attenzione a chi ti ha proposto/intermediato la garanzia e alla relativa richiesta di compensi: nessun soggetto terzo è legittimato a chiedere pagamenti a titolo di commissioni per l'emissione di una garanzia Barclays. Se la garanzia ti è stata proposta da soggetti diversi dalla Banca (es intermediari, agenti, ecc.) e fuori dai locali commerciali della stessa, ti invitiamo a non corrispondere loro alcuna somma e a contattarci immediatamente.
Diffida di chi ti promette con certezza di farti avere una garanzia bancaria in tempi rapidissimi: l'emissione di una garanzia bancaria prevede dei tempi tecnici di istruttoria e di delibera.
Controlla sempre i recapiti indicati nel documento: controlla l'indirizzo di posta elettronica, il sito web, i numeri di telefono. Spesso le truffe prevedono siti clone, e-mail non autorizzate e diverse da quelle della Banca, numeri di telefono e recapiti fraudolenti. Verifica sempre sul nostro sito ufficiale www.barclays.it i recapiti della Banca.
Richiedi la verifica di autenticità della fideiussione a Barclays o tramite la tua Banca: se vuoi verificare l'autenticità di una garanzia, puoi rivolgerti direttamente a Barclays ai recapiti di cui sotto o per tramite della tua Banca, che si metterà in contatto con noi attraverso canali di comunicazione interbancaria sicuri e protetti, come il sistema SWIFT.

Come possiamo aiutarti


Per garantire maggiore tutela alla nostra clientela abbiamo attivato un servizio di supporto dedicato.
Puoi scriverci via e-mail al seguente indirizzo: FraudRisk@barclayscorp.com
L'ufficio competente, una volta verificata l'effettiva emissione della garanzia, provvede a confermare o chiarire la validità della stessa; in caso contrario, fornisce indicazioni utili al fine di prevenire o impedire il compimento delle operazioni potenzialmente fraudolente.


Contatti

Numero verde attivo dal Lunedì al Venerdì dalle ore 08.00 alle 19.00

800.205.205

Dall'estero
0039.02.4037.8205
Da cellulare
+39 02.541199
Email
clientservice@barclays.it
Fax
02.5415.2512


Cookies – questo messaggio comparirà una sola volta.


Barclays utilizza cookies su questo sito. I cookies ci aiutano a capire un po’ meglio le tue preferenze e come utilizzi il nostro sito internet, migliorando di conseguenza la qualità della navigazione e di marketing tua e degli altri. I cookies vengono memorizzati localmente sia sul tuo computer che sul tuo dispositivo mobile. Per accettare l’uso di cookies basta continuare a navigare normalmente o, in alternativa, puoi cliccare alla sezione dedicata del sito 'cookie' per avere ulteriori informazioni

Vorrei sapere di più su

Contatti

Numero verde attivo dal Lunedì al Venerdì dalle ore 08.00 alle 19.00

800.205.205

Dall'estero
0039.02.4037.8205
Da cellulare
+39 02.541199
Email
clientservice@barclays.it
Fax
02.5415.2512

False fidejussioni bancarie

Descrizione della truffa


Approfittando dell'attuale situazione economica, sedicenti intermediari potrebbero proporre ad aziende in difficoltà o a privati garanzie bancarie in nome di primari istituti bancari italiani o internazionali.
Tali garanzie sono nella realtà false e costruite ad "opera d'arte": sono predisposte su copie perfette di carta intestata della Banca, riportano i riferimenti di reali funzionari e sono sottoscritte con firme apocrife degli stessi.

Come puoi difenderti


Se ti dovessero proporre una garanzia bancaria per conto di Barclays considera quanto sotto:
Fa' attenzione a chi ti ha proposto/intermediato la garanzia e alla relativa richiesta di compensi: nessun soggetto terzo è legittimato a chiedere pagamenti a titolo di commissioni per l'emissione di una garanzia Barclays. Se la garanzia ti è stata proposta da soggetti diversi dalla Banca (es intermediari, agenti, ecc.) e fuori dai locali commerciali della stessa, ti invitiamo a non corrispondere loro alcuna somma e a contattarci immediatamente.
Diffida di chi ti promette con certezza di farti avere una garanzia bancaria in tempi rapidissimi: l'emissione di una garanzia bancaria prevede dei tempi tecnici di istruttoria e di delibera.
Controlla sempre i recapiti indicati nel documento: controlla l'indirizzo di posta elettronica, il sito web, i numeri di telefono. Spesso le truffe prevedono siti clone, e-mail non autorizzate e diverse da quelle della Banca, numeri di telefono e recapiti fraudolenti. Verifica sempre sul nostro sito ufficiale www.barclays.it i recapiti della Banca.
Richiedi la verifica di autenticità della fideiussione a Barclays o tramite la tua Banca: se vuoi verificare l'autenticità di una garanzia, puoi rivolgerti direttamente a Barclays ai recapiti di cui sotto o per tramite della tua Banca, che si metterà in contatto con noi attraverso canali di comunicazione interbancaria sicuri e protetti, come il sistema SWIFT.

Come possiamo aiutarti


Per garantire maggiore tutela alla nostra clientela abbiamo attivato un servizio di supporto dedicato.
Puoi scriverci via e-mail al seguente indirizzo: FraudRisk@barclayscorp.com
L'ufficio competente, una volta verificata l'effettiva emissione della garanzia, provvede a confermare o chiarire la validità della stessa; in caso contrario, fornisce indicazioni utili al fine di prevenire o impedire il compimento delle operazioni potenzialmente fraudolente.